Adriana Bertoldi

Master Reiki R.A.U.


Benvenuti!

Esempio di testo
Esempio di testo

Mi chiamo Adriana Bertoldi vivo e lavoro in Trentino, a Susà di Pergine in provincia di Trento. Sono Maestra di Reiki per l’Associazione R.A.U. (www.reikirau.it) e mi occupo da molti anni della diffusione di questo meraviglioso e semplice metodo di auto-guarigione che consente ad ognuno di ritrovare equilibrio e benessere.

Nel 2012 ho scritto un libro di ricette vegetariane dolci e salate dove sono spiegate bene tutte le fasi di preparazione in modo che, anche chi non ha esperienza possa riuscire con facilità a preparare le varie ricette.

 

 

IL METODO REIKI

Il metodo Reiki è un antico e semplice metodo di auto-guarigione che permette di incanalare l’energia cosmica nel nostro corpo per poi trasmetterla attraverso le nostre mani a noi stessi ed agli altri. L’effetto di questa tecnica è di portare equilibrio sia a livello fisico che psichico.

E’ un metodo che ogni persona può imparare ad utilizzare, non ha controindicazioni e, differenza di altre tecniche, permette di non assorbire le disarmonie delle persone trattate.

Origine del metodo Reiki

Il metodo Reiki è molto antico, le sue origini risalgono al 500 avanti Cristo. E’ stato riportato alla luce alla fine del 1800 dal dott. Micao Usui, teologo cristiano giapponese, grazie alla sua opera di traduzione di antichi testi sanscriti. Il suo desiderio era di comprendere come fosse possibile guarire con le mani.

In seguito il Reiki si diffuse in tutto il mondo, specialmente nei paesi più industrializzati proprio per la sua semplicità e per la sua efficacia, arrivando fino a noi.

Effetti dell’energia cosmica

Il Reiki: avvia processi di disintossicazione per l’eliminazione delle tossine

  • allevia il dolore acuto e cronico
  • rigenera i tessuti
  • produce uno stato di profondo rilassamento
  • aumenta le difese immunitarie
  • muove le forze di auto-guarigione che sono dentro di noi
  • risulta efficace per problemi di allergie, di ansia, depressione ed insonnia e per tutte le alterazioni di origine psicosomatica.

Quindi il Reiki riporta equilibrio in tutto il nostro essere sia fisico che mentale.

Primo livello Reiki 

Il primo livello del metodo Reiki dà la possibilità ad ogni individuo di trasmettere l’energia cosmica a se stesso e alle altre persone, agli animali, alle piante e ai cibi attraverso le mani.

Quindi si opera a livello manuale apprendendo le “posizioni base” ovvero dove, come e per quanto tempo vanno appoggiate le mani.

Ricordiamo che il Reiki può essere praticato da tutti indistintamente, senza alcun limite di età o di cultura. La sua efficacia è sorprendente così come la sua velocità di apprendimento e di utilizzo.

Il corso Reiki di primo livello si svolge in uno o due giorni, oppure anche in poche ore, dipende dal numero dei partecipanti e alla fine del corso vengono rilasciati gli attestati di partecipazione dall’ Associazione R.A.U.  (legalmente riconosciuta a livello nazionale)

Reiki gratuito

Il primo livello è gratuito per i bambini di età compresa tra i zero e gli undicici anni compiuti. E’ richiesto, tuttavia che almeno uno dei genitori lo riceva per poter così seguire  e comprendere il figlio durante la sua crescita energetica.

E’ gratuito anche per le persone dai 70 anni in poi e per i diversamente abili.

Per le restanti categorie è richiesta la quota associativa.

 

 

    Per informazioni: 340 4667994 -  0461 532505   e-mail: adrising17@yahoo.it

Esempio di testo

 

 

CONSIGLI PER LA SALUTE:  ecco una ricetta per una tisana lassativa 

                                                   ingredienti: (si trovano in erboristeria )

                                                  gr 50 di erba senna

                                                 gr 20 di anice

                                                 gr 10 di menta

                                                 gr 10 di camomilla 

                                                 gr 10 di radici di liquirizia

Mettere in una tazza 1 cucchiaio da tavola leggermente colmo delle erbe già miscelate, versarvi sopra gr 250 di acqua bollente, coprire e lasciare in infusione per 10 minuti, filtrare e berla alla sera prima di andare a dormire.

La dose indicata può essere leggermente diminuita secondo il peso della persona o delle esigenze individuali, mentre per l'acqua si mantiene sempre la stessa quantità.

E' una tisana molto efficace e nello stesso tempo delicata, che non danneggia l'intestino, si può prendere anche se si soffre di colite o colon irritabile.

 

Questa è una ricetta per un ottimo integratore a base di ferro:   

ingredienti:

1 litro di vino rosso

 gr 10 di ferro in polvere  (ferro citroammoniacale verde Sc 812010: lo si reperisce in farmacia)   

1 pezzettino di radice di genziana grossa come la falange del dito mignolo ( la radice di genziana è molto amara e non si deve esagerare) 

gr 10 di scorza di china 

10 o 12 bacche di ginepro ( questi ingredienti si reperiscono in erboristeria)

3-4 cucchiai da tavola di zucchero        

Mettere in una bottiglia di vetro il vino con tutti gli ingredienti , tranne lo zucchero, tappare bene e tenere a temperatura ambiente per 8 giorni lontano da  fonti di calore. Passato  il tempo richiesto, filtrare e aggiungere lo zucchero ( la quantità può essere dosata a piacere) 

Bere un bicchierino del preparato subito prima di pranzo e cena. Conservare in frigo. 

Se l'anemia è molto forte potranno essere necessari 2 litri di preparato, altrimenti uno è sufficiente per una buona cura  ricostituente. 

Note:  questa ricetta è molto antica: me la preparava mia zia Emilia poichè ero molto carente di ferro e ne traevo grande beneficio. Ho passato questa ricetta a tantissime persone e tutte mi hanno riferito entusiaste della sua efficacia.                                                                                

Ecco un'altra ricetta molto efficace per mestruazioni dolorose e per mestruazioni troppo abbondanti: mettere in un pentolino 1 tazza da the di acqua fredda, aggiungere 2 cucchiaini da caffè di borsa del pastore ( è un 'erba medicinale e la si reperisce in erboristeria ) portare a ebollizione e farla bollire per 1 minuto, coprire e lasciarla in infusione per 5 minuti. Filtrare e berla tiepida al mattino e poi ripetere la stessa dose e berla alla sera. Sembra incredibile ma bastano  2 tazze di questa tisana per stare subito meglio.

Il limone: un rimedio molto efficace per l'inappetenza dei bambini

Quando un bimbo non vuole mangiare, costringerlo non è la scelta migliore. Un rimedio molto efficace è questo: mettere in un piattino un po' di limone appena spremuto, aggiungere un po' di zucchero e intingervi delle fette di pane o dei grissini, questi risulteranno molto gradevoli al bambino che li mangerà volentieri facendogli tornare molto presto l'appetito.

Plus500
Plus500
Plus500

Sei il visitatore Nr.

Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!